Let them eat… cupcakes! da Vaniglia & Co.

A noi non importa che sia estate: le cupcakes (ed i dolci) si mangiano tutto l’anno, soprattutto quelli sfornati da Laura Costa di Vaniglia & Co.

A causa della mia vita nomade spesso mi risulta difficile far recapitare regali squisiti – e confezionati con cura, in occasione di compleanni, feste, ricorrenze varie e così, avere in agenda il numero di Laura mi è sempre tornato non solo utile ma prezioso. Ovunque io mi trovi, le scrivo, lei mi dice a quale prelibatezza sta lavorando in quel periodo – concentrandosi quindi sulla freschezza e stagionalità degli ingredienti – mi manda le foto ed io scelgo. Il successo è assicurato! È una cake designer con i fiocchi che ho sempre raccomandato urbi et orbi ed ora che ha aperto il suo piccolo e charmant laboratorio – sala da tè hanno ceduto anche le amiche più scettiche che devono vedere per credere.

Laura, originaria di Brasilia, traduttrice, approda in Italia seguendo il consorte ben nove anni or sono e nel Bel Paese decide di dedicarsi alla passione di una vita: la pasticceria. Così inizia a seguire corsi di cake design, da Londra a Milano, riadattando ricette della tradizione americana al palato italico e riuscendo benissimo nell’impresa: le sue cupcakes sono meno dolci di quelle tradizionali e il frosting è – a mio modesto parere – molto più buono dell’impasto a base di burro e zucchero della tanto celebrata Magnolia Bakery del Village.

So che ora sta lavorando ai brigadeiros, tipici cioccolatini brasiliani a base di cioccolato e latte condensato, ed io non vedo l’ora di assaggiarli!

10492145_786365811397203_4663992898746463746_n

 

La « mia torta »
La « mia torta »

Laura Costa (Vaniglia & Co.) e Marine Crenn di SuperCut.it

La torta che ho ordinato per la Festa della Mamma
La torta che ho ordinato per la Festa della Mamma

10492145_786365811397203_4663992898746463746_n

Marine_Crenn_Laura_Costa
Laura Costa (Vaniglia & Co.) e Marine Crenn di SuperCut.it

Any thoughts?